Chiudi
Sei in: Home > Fisco passo per passo > Per i condomini dubbi sul versamento della ritenuta del 4%
Per poter accedere al contenuto devi autenticarti e essere abbonato a questo servizio o, se possibile, averlo acquistato.
Pubblicato il 10-01-2017 alle 23:00

Per i condomini dubbi sul versamento della ritenuta del 4%

Per i condomini dubbi sul versamento della ritenuta del 4%

La Legge di Bilancio per il 2017 (co. 36) modifica gli adempimenti dei condomini che agiscono in qualità di sostituti d’imposta. Viene aggiungo il co. 2-ter, all’art. 25-ter, Dpr 600/1973, stabilendo che a partire dal 1° gennaio 2017:

  • il versamento della ritenuta IRPEF del 4% effettuata dal condominio in qualità di sostituto di imposta nei confronti dell’appaltatore
  • deve essere effettuata solo al raggiungimento di una soglia minima della ritenuta stessa pari a  € 500.

Qualora non sia raggiunto il predetto importo il condominio è comunque tenuto al versamento delle ritenute entro le scadenze del 30 giugno e del 20 dicembre di ogni anno.

Dettagli:

Pubblicato il:
10-01-2017 23:00
Categoria:
Fisco passo per passo